Febbraio 27, 2024
Inseguita col machete e aggredita: panico a viale Baccelli (GALLERY)
Civitavecchia Cronaca Cronaca Civitavecchia In evidenza Ultima ora

Inseguita col machete e aggredita: panico a viale Baccelli (GALLERY)

Una storia torbida, urla e armi bianche, le sirene che accorrono: scene di vero panico quelle avvenute nella tarda mattinata di oggi a Civitavecchia in viale Baccelli, non lontano da via del Mignone. E’ qui che, dopo che urla e colpi provenienti da un appartamento avevano attirato la preoccupata attenzione di alcuni passanti, è scattata l’aggressione.

Testimoni dicono di una donna accorsa in strada, inseguita da almeno due uomini armati di bastone e un machete. Alla fine la donna sarebbe stata raggiunta e aggredita, forse raggiunta anche con una coltellata. L’aggressione è proseguita fino all’arrivo dei soccorsi, con i carabinieri e la polizia che hanno faticato non poco a riportare la calma nonostante la vittima fosse già salita a bordo dell’autoambulanza del 118, con la quale ha poi raggiunto il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

Frammentarie le notizie: tuttavia in stato di fermo ci sarebbe un uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine per reati di altra natura.

Le voci della strada parlano di un torbido sfondo a questo brutto episodio, di filmati che avrebbero scatenato la rabbia dell’una e dell’altra parte, ma sarebbe fin troppo azzardato in questa fase dar credito a quelle che, allo stato delle cose, sono puramente dicerie. Tutto da verificare, insomma, perché le indagini devono fare fino in fondo il suo corso e gli inquirenti mantengono giustamente un riserbo blindato sulla faccenda.