Giugno 22, 2024
La voglia di pallanuoto è donna
Civitavecchia Sport Sport Civitavecchia Ultima ora

La voglia di pallanuoto è donna

Un weekend che ha visto il Pala Galli riempirsi di atleti e cittadini quello appena trascorso.

Sabato Nautilus e SNC hanno ospitato l’amichevole del Setterosa contro la nazionale Canadese.

Grande accoglienza è stata data alle atlete con un Pala Galli allestito a festa con una parata di presentazione, i rispettivi inni e bandiere, tanto pubblico e la premiazione delle autorità e degli sportivi che hanno sostenuto e sostengono il movimento della pallanuoto locale.

Premiati con una targa il Sindaco Ernesto Tedesco e il delegato allo sport Matteo Iacomelli, il presidente della SNC Paolo Urbani, il capitano della Nautilus Venere Tortora, il capitano della SNC Davide Romiti, il Presidente del Comitato Regionale Fin Giampiero Mauretti, il Dott. Giovanni Melchiorri medico e preparatore fisico per ben sei Olimpiadi della nazionale e Giusy Citino, atleta convocata con la Nazionale Italiana che lo scorso anno ha giocato a Civitavecchia con le altete della Nautilus.

L’amichevole si è conclusa in favore dell’Italia per 13-12 in un clima di grande divertimento e sportività.

Domenica alle 12 invece la Serie B della Nautilus ha vinto contro Olgiata 2012.

Le calottine verde azzurro in vista dei playoff hanno ripreso una preparazione molto pesante sotto la guida di mister Daniele Lisi e del Prof. Mauro Ronconi. Già preventivate dunque delle prestazioni più opache nella prossime gare, ma si tratta di una decisione tecnica obbligata presa in questa fase per arrivare al massimo ai playoff.“Abbiamo messo in conto che le gare in cui dovremo essere più incisive saranno due: il 23 aprile contro la Vis Nova e lo scontro a maggio contro Agepi- affermano dalla Nautilus- Per le altre gare l’obbligo è vincere ma il punteggio non è la nostra priorità né il metro di misura per prepararci a questi due scontri che sono determinati in ottica playoff. Allentiamo la presa sui parziali per dare spazio alla preparazione atleta, una scelta forse azzardata ma crediamo che darà i suoi frutti nei momenti clou del campionato.”