fbpx

Le notizie del giorno in pillole

Risolto il mistero della batteria di esplosivi, di natura pirotecnica, rinvenuti in settimana all’ingresso del carcere di Borgata Aurelia. Erano destinati ad uno spettacolo pirotecnico, ovviamente non autorizzato, in onore di un recluso del vicino carcere. Sei le persone denunciate (tra cui una minore), tutte provenienti da un paesino della provincia di Bari. Per loro l’accusa è di accensione ed esplosioni pericolose.

Domenica funestata da un incidente mortale sulle strade del comprensorio. A perdere la vita a Cerveteri, in via del Sasso, è stato un 36enne che era alla guida della sua moto. Secondo una prima ricostruzione il motociclista si è scontrato con un’auto che lo precedeva.

Si è svolta ieri a Civitavecchia la messa in ricordo dei Santi Martiri Giapponesi, presso l’omonima chiesa. La funzione è stata officiata dal vescovo monsignor Gianrico Ruzza. Oltre al sindaco Ernesto Tedesco e all’onorevole Alessandro Battilocchio, era presente una delegazione dell’ambasciata nipponica.

Sport calcio, il Civitavecchia torna con un punto e tanta amarezza dalla trasferta di Acilia. Sul campo della W3 Maccarese i nerazzurri hanno condotto la gara, facendosi raggiungere solo a tempo quasi scaduto e su rigore sul 3-3. I gol dell’undici di Castagnari portano la firma di Pippi, Ruggiero e di Cerroni, al suo rientro dopo una lunga assenza.

Sport, pallanuoto. Niente ritorno alla normalità per il campionato di serie A2 di pallanuoto. Gli sportivi civitavecchiesi che sabato scorso attendevano il ritorno in acqua dei rossocelesti sono rimasti delusi. La gara della società Nc Civitavecchia contro l’Acquachiara è stata rinviata a data da destinarsi per quattro contagi da Covid nelle fila dei rossocelesti.