fbpx

Le notizie del giorno in pillole

Una sentenza del tribunale di Civitavecchia agita la vigilia del ballottaggio di Cerveteri. Il candidato Gianni Moscherini è stato infatti condannato a pagare circa 25mila euro all’avvocato Paolo Di Martino. Il legale aveva seguito alcuni importanti dossier amministrativi quando Moscherini era sindaco di Civitavecchia, ma il compenso era stato rimpallato tra l’amministrazione e lo stesso Moscherini.

Politica, la scissione del Movimento 5 stelle ha creato scorie polemiche anche in città. La deputata Marta Grande ha scelto di passare a Insieme per il Futuro, la formazione di Luigi Di Maio. Gli attivisti di Civitavecchia però l’hanno contestata in un comunicato, definendone impalpabile l’azione parlamentare in questi nove anni.

Civitavecchia si è svegliata ieri mattina con una Maxi retata alle Casette di Legno: il bilancio dell’operazione dei carabinieri parla di due arresti, per possesso di armi e droga. Dieci denunce a vario titolo nel quadrante di San Liborio. Tra carcasse di auto di dubbia provenienza, situazioni di abusivismo e sostanze stupefacenti, sono spuntate persino tre balestre.

A partire dal 1 luglio e fino al 31 agosto chi raggiungerà in treno Santa Marinella potrà usufruire del servizio navetta per raggiungere la via Aurelia, il Lungomare Marconi e la Passeggiata. Stesso discorso sarà effettuato anche per Santa Severa, con la possibilità di raggiungere non solo il centro cittadino ma anche le spiagge. Lo hanno annunciato il Sindaco Pietro Tidei e il capogruppo di maggioranza Andrea Amanati.

Sport, calcio. Sarà Alessio Bifini l’allenatore del Civitavecchia nella prossima stagione in Eccellenza. L’ufficialità arriverà domani mattina, nel corso di una conferenza stampa. Il nuovo tecnico nerazzurro in passato ha guidato il Poggibonsi e la Sanremese, mentre nel comprensorio vanta un anno di panchina al Corneto.