Dicembre 6, 2022
Le notizie del giorno in pillole
Civitavecchia In evidenza Tarquinia

Le notizie del giorno in pillole

Al via oggi le opere di messe in sicurezza da parte di Rete Ferroviaria Italiana alla stazione di Civitavecchia. Lo rende noto il Comune, che è al lavoro sulla disciplina viaria necessaria a gestire il traffico sull’area fino al termine dei lavori. Dall’edificio principale si sono staccati domenica alcuni pezzi di cornicione e dai controlli dei vigili del fuoco sono emersi altri problemi che hanno portato alla chiusura parziale della viabilità sia stradale che pedonale.

Sport, si è chiusa con un successo organizzativo la Regata nazionale di windusurf “Coppa Italia Classe Techno 293” nello specchio d’acqua antistante l’Assonautica di Tarquinia nei pressi dell’antico Porto Clementino. Circa 200 giovani atleti sono arrivati da tutta Italia e già nei giorni precedenti la competizione erano giunti a Tarquinia Lido per allenarsi.

Momento di apprensione ieri in località Pantano, a nord di Civitavecchia, dove un incendio ha divorato una baracca in Via Fontanatetta. All’interno del ripostiglio erano custodite anche due bombole di gpl, che i vigili del fuoco sono riusciti ad isolare, evitando il peggio. L’area è stata poi messa in sicurezza.

Comincia domani sera al Giardino Mazzocchi della Cittadella della Musica l’evento Estate in Giardino. Ad aprire la rassegna organizzata dall’assesorato alla cultura del comune di Civitavecchia, in collaborazione con Wow records, sarà il concerto “Swing in Italy” di Elisabetta Antonini Quartet, con la rivisitazione in chiave swing dei maggiori successi della musica italiana. Il sipario domani sera si aprirà alle 19, 200 i posti a sedere ad ingresso libero.

In arrivo nuovi parroci e alcuni avvicendamenti nelle comunità della diocesi di Porto-Santa Rufina. A Cerveteri, don Cleo Cuenco Aculana sarà l’amministratore parrocchiale di Sant’Eugenio a I Terzi mentre don Gennaro Brayda sarà destinato ad altro impegno pastorale. Don Riccardo Lewalski arriverà a Santa Marinella come vicario cooperatore di San Tito. A Ladispoli è arrivato don Valerio Grifoni che guida la parrocchia di San Giovani Battista.