Dicembre 4, 2022
L’incrocio maledetto fa nuove “vittime” (foto)
Civitavecchia Cronaca Civitavecchia In evidenza Ultima ora

L’incrocio maledetto fa nuove “vittime” (foto)

L’incrocio “maledetto” tra via Calisse e via Bruzzesi colpisce ancora. Anche questa mattina, poco dopo le 10.30, l’inconfondibile suono di parti di carrozzeria che sbattono, fanali che vanno in frantumi e quant’altro è risuonato nel crocevia teatro di fin troppi incidenti stradali.

Stavolta a collisione sono venuti un’auto ed un autocarro, che trasportava un bagno chimico. Fortunatamente quest’ultimo non si è rovesciato in strada… E altrettanto fortunatamente i due mezzi, dopo il “bacio” immortalato dalla foto, non sono finite contro un palazzo (come avvenuto invece ad un’altra auto appena pochi giorni fa). In compenso, i veicoli prima di fermarsi hanno travolto nella loro folle corsa un palo della segnaletica stradale.

Proprio la segnaletica, ma quella orizzontale, è ora sotto accusa. Dopo le benedette asfaltature che hanno riportato alla normalità, nei mesi scorsi, queste due trafficate arterie cittadine, non sono state ripristinate le strisce bianche in corrispondenza degli stop, né quelle dei parcheggi (ma fortunatamente almeno quelle per gli stalli dei disabili, dopo che qualche sventurato ci è andato di mezzo beccandosi la multa). Una mancanza alla quale ovviare, prima che un’auto arrivi nel salotto di uno degli appartamenti che hanno la sventura di affacciarsi sull’incrocio maledetto.