fbpx

Martina Fusaro, una civitavecchiese sul grande schermo

Proiettato sabato 7 maggio, presso il multisala Royal, il film “Criminali si diventa” (che rimarrà in programmazione almeno sino a mercoledì prossimo) che vede protagonista la giovane attrice civitavecchiese Martina Fusaro. Presenti per l’AC l’Assessore al Bilancio, Turismo e promozione del territorio, Emanuela Di Paolo, e il Consigliere Comunale con Delega allo Sport, Matteo Iacomelli, per rendere omaggio e congratularsi con il regista e l’attrice.

Martina Fusaro, tra il consigliere Iacomelli e l’assessore Di Paolo

I rappresentanti dell’Amministrazione non si sono sottratti alla richiesta di aiuto e sostegno al cinema pervenuta dai presenti, che dopo il periodo di pandemia è di certo uno dei settori più in sofferenza: “Le ragazze brave e tenaci come Martina Fusaro danno lustro alla nostra città. Il settore ė effettivamente in forte difficoltà, stiamo cercando di fare il possibile per affievolire gli effetti della crisi del post-pandemia, oggi in Consiglio si votano le riduzioni delle tariffe TARI ad esempio, che vedono agevolazioni anche per cinema e teatri. Stiamo partecipando ai bandi per captare risorse da investire nel settore dello spettacolo per il rilancio del territorio” così l’Assessore Emanuela Di Paolo.

“Tanto abbiamo fatto e stiamo facendo per ridare spazio a tutte le arti. Ringraziamo Martina che con questo film porta in giro per l’Italia anche il nome di Civitavecchia” aggiunge il Consigliere Matteo Iacomelli.