fbpx

Piediluco, oro e bronzo per la Canottieri Azzurra Civitavecchia

Domenica di soddisfazione per la Canottieri Azzurra, di seguito le impressioni appena giunte in redazione.

Seconda Regata Regionale Selettiva Piediluco 24 Aprile 2022.
La CANOTTIERI AZZURRA CIVITAVECCHIA si presenta a Piediluco determinata a concludere una trasferta positiva.
Nella prima sessione di gare con delle condizione non del tutto favorevoli dato il forte vento e il moto ondoso, scende in campo al suo primo esordio in 4 di coppia Master E l’equipaggio cosi composto:
Ciro Farace, Gian Piero De Angelis, Gianluca Giuliotti e Roberto Di Luzio. Agguerriti e ben concentrati riescono a tenere forte il ritmo degli avversari riuscendo a chiudere con uno splendido Bronzo. Subito dopo si prepara con il SINGOLO il Cadetto Dennis Mihaila che con grande carattere e forza di volontà fà bottino con la sua prima medaglia in campo gare regalando alla CANOTTIERI AZZURRA un altro Bronzo. E cosa dire della new entry Laura Pozzati, che dopo una trasferta di 5 ore di macchina dal nord Italia, raggiunto il gruppo sale sul SINGOLO Master e và a conquistare il primo Oro per la CANOTTIERI AZZURRA CIVITAVECCHIA…? solo GRAZIE a nome di tutti i componenti del Team e del Coach Mauro Guglielmi. Infine chiude la prima mezza giornata di gare con delle condizione meteo al limite della navigabilità il DOPPIO Master formato da Di Donato Orlando e Mauro Guglielmi andando a vincere non solo l’Oro ma dimostrando grandi capacità di gestione e forza su un campo di gara veramente insidioso e difficile da gestire, tanto che le gare successive vengono sospese temporaneamente per motivi di condizioni meteo avverse.
Infine nel tardo pomeriggio si conclude per la CANOTTIERI AZZURRA CIVITAVECCHIA questa giornata di gare… con il DOPPIO cadetti Gabriele Di Bucci e Dennis Mihaila che hanno lottato fino all’estremo delle forze con degli avversari temibili e delle condizione meteo oramai proibitive anche per i più grandi…ma nonostante ciò mantengono alto l’onore del Team rispondendo al traguardo con uno splendido 4 posto.