Novembre 27, 2022
Più incidenti e meno multe nel 2021
Civitavecchia Cronaca Cronaca Civitavecchia In evidenza Ultima ora

Più incidenti e meno multe nel 2021

Incidenti in drammatica ascesa, mentre invece calano le multe. Sono alcuni dei dati che emergono dal consuntivo 2021 della Polizia locale di Civitavecchia, che sono stati diffusi a margine della santa messa per il patrono del corpo, San Sebastiano, officiata dal vescovo Gianrico Ruzza. In particolare, nel corso dell’anno da poco terminato si sono registrato 203 incidenti stradali, di cui 96 con feriti. Oltre 9400 le sanzioni, per un totale di oltre 866mila euro, ma nel 2020 le multe erano state più del doppio, superando i 20mila verbali.

Ma ecco nel dettaglio il comunicato giunto: “Questa mattina, il corpo di Polizia locale di Civitavecchia ha omaggiato il suo patrono, San Sebastiano, con una santa messa officiata nella Chiesa Cattedrale dal Vescovo, mons. Gianrico Ruzza. Nell’occasione, il comandante Ivano Berti ha diffuso il consuntivo dei dati sulle principali attività svolte nel corso dell’anno 2021, che di seguito si riportano:

I verbali sono stati 9424 con un introito di 866.357 euro;

n. 3142 i punti patente decurtati;

n. 80 sono state le rimozioni auto;

n. 124 i controlli di natura edilizia;

n. 143 gli accertamenti di polizia ambientale;

n. 46  i verbali per errati conferimenti o rilevati per abbandono di rifiuti con l’ausilio di fototrappole o per i mancati sfalci con pericolo di incendio;

n.70 notizie di reato inoltrate con 5 sequestri/dissequestri penali, n. 93 deleghe di indagine e n.66 denunce/querele;

n. 1.102 le notifiche fatte per conto della Procura;

n. 397 sono stati gli accertamenti anagrafici e n. 22 quelli immobiliari;

n. 203 gli incidenti rilevati (125 nel 2020) di cui n. 96 con feriti con 14.120 euro introitati per rilascio copie sinistri.

n. 463 sono stati i controlli ai mercati e alle attività Commerciali, con n. 193 violazioni/controlli di polizia annonaria;

n. 61 i controlli igienico sanitari;

n. 335 le Ordinanze C.d.S. emesse per lavori, manifestazioni, sensi unici, limitazioni al traffico ecc.

n. 1.189 sono state le richieste di intervento alla Centrale Operativa.

n. 16 sono stati gli interventi per TSO/ASO;

n. 12.293 le pratiche protocollate;

n. 40 le ore di educazione alla sicurezza stradale fatte nelle scuole elementari e medie;

n. 7 sono stati i corsi per un totale di 274 ore complessive dedicate alla formazione del personale.

Inoltre si è registrata una attività dedicata alle più recenti misure anticovid adottate a livello nazionale. In particolare, nell’ambito del progetto “Festività natalizie a Civitavecchia”:

n.700 persone controllate per controlli anticovid (mascherine, green pass, distanziamento)

n. 105 attività controllate (ristoranti, bar, pasticcerie)”.