Marzo 4, 2024
Resti di ricci ovunque: che puzza alla Rocca (video)
Attualità Civitavecchia Civitavecchia In evidenza

Resti di ricci ovunque: che puzza alla Rocca (video)

Situazione incresciosa alla Rocca di Civitavecchia, quella che viene segnalata dalla sezione locale del Gruppo Archeologico Romano. In un’area adiacente quello che dovrebbe essere un monumento simbolo della città, per quanto segnato dalle tragedie della storia, si registra infatti uno stato di degrado imbarazzante.

In particolare è su quattro o cinque cumuli di resti di ricci di mare che si punta l’attenzione. Chi ha girato il video sostiene vi possa essere la responsabilità di ristoratori, che si sarebbero poi disfatti dei resti degli echinodermi abbandonandoli nell’area verde in questione: una ricostruzione per la verità ancora da dimostrare, per quanto verosimile.

Certo è che ora bisogna pulire, e in fretta: se il sapore degli echinodermi freschi è buonissimo (sempre rispettando rigorosamente i limiti imposti dalla legge), l’odore sprigionato dai resti degli stessi lasciati sotto il sole non è esattamente un biglietto da visita “olfattivo” particolarmente edificante per la città.