Dicembre 4, 2022
Rush finale per il DiVino Etrusco
Cultura Cultura Tarquinia Tarquinia Ultima ora

Rush finale per il DiVino Etrusco

Tre giorni di festa, degustazioni, scoperte, spettacolo e divertimento: riparte a pieno ritmo stasera, giovedì 25 agosto, il DiVino Etrusco, che dopo il successo dello scorso weekend si prepara ad accogliere a Tarquinia tanti nuovi visitatori.

Programma ampio e articolato, al solito, quello che arricchisce l’aspetto prettamente enologico del percorso degustativo. A partire dagli spettacoli, che accenderanno le piazze del centro storico di Tarquinia tra musica e arte di strada: a esibirsi a piazza Cavour saranno i Black Coffee, quindi Diaspora a piazza Matteotti, British Invasion a piazza San Martino e Polaroid all’Alberata. Fiato sospeso a piazza d’Erba, con l’esibizione sul filo teso del funambolo Brillo, prima dello spettacolo del clown Donamora. A piazza Duomo, invece, doppio appuntamento con il canto e clown delle Radiose. Tra proposte di street food, mostre e mercatini, anche la possibilità di andare alla scoperta del Vermouth italiano con un incontro a cura di ANAG all’ Auditorium San Pancrazio alle 21 e 30.

Passando ai vini, sono trentotto le cantine presenti sul percorso di degustazione per un totale di 76 vini a disposizione, vale a dire l’offerta enologica più alta mai garantita dall’evento. Per avviarsi nel percorso di degustazione, i visitatori avranno tra opzioni: ticket giornaliero per poter scegliere di degustare tutti i vini a disposizione dei visitatori a € 18,00, calice e tracolla inclusi, oppure ticket 3 assaggi a € 8,00 (calice e tracolla inclusi) con ticket ricarica 3 assaggi a € 5,00. Casse attive dalle 19 alle 23 e 45, banchi degustazione aperti dalle 20 a mezzanotte.

Il DiVino Etrusco è organizzato dal Comune di Tarquinia con il sostegno della Regione Lazio, dell’Arsial, della Provincia di Viterbo, della Camera di Commercio e del MiC – Parco Archeologico di Cerveteri e Tarquinia.