Dicembre 4, 2022
Volume troppo alto e risse: tre locali nei guai
Civitavecchia Cronaca Cronaca Civitavecchia In evidenza Ultima ora

Volume troppo alto e risse: tre locali nei guai

Ancora controlli sul lungomare ed altre irregolarità rilevate. Nell’ambito dei servizi di contrasto della “malamovida” dagli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, “unitamente a personale dell’ARPA Lazio e della Polizia Locale, sono stati segnalati alle Autorità competenti i titolari di 3 attività commerciali ubicate in zona Pirgo”, rendono noto dalla Questura.

“I controlli effettuati tramite rilevazioni fonometriche hanno evidenziato valori non conformi alla normativa vigente rivelando l’inquinamento acustico prodotto dagli esercizi commerciali e pertanto le attività sono state sanzionate amministrativamente, nell’attesa delle determinazioni in merito alle concessioni demaniali a favore dei titolari”.

“Inoltre 1 dei 3 locali è stato destinatario di un provvedimento di sospensione della licenza con la conseguente chiusura per 10 giorni, emesso dal Questore di Roma, ex art. 100 T.U.L.P.S., a seguito dell’ennesima rissa consumata all’interno”, si conclude la nota.