Febbraio 27, 2024
Asili nido e micronido: centomila euro per la famiglie
Attualità Attualità Civitavecchia Civitavecchia Ultima ora

Asili nido e micronido: centomila euro per la famiglie

L’assessore all’Istruzione Simona Galizia comunica che nei giorni scorsi è stata firmata una delibera per potenziare i servizi educativi. «Il Governo Meloni ha stanziato 175 milioni di euro per l’anno 2023 per incrementare il numero dei posti nei servizi educativi per l’infanzia e le modalità di monitoraggio» ha spiegato l’assessore Galizia, «e al Comune di Civitavecchia sono state assegnate, per il 2023, somme pari a euro 99.684,51 da destinare al potenziamento dell’offerta pubblica degli asili nido».

La modalità ritenuta più idonea a realizzare il potenziamento del servizio sarà quella della concessione di voucher/contributi alle famiglie di minori iscritti ad asili nido e micronido privati presenti sul territorio. L’iniziativa messa in campo dal Governo per il trasferimento di risorse aggiuntive da assegnare ai Comuni – sulla base della Legge 234/2021 – sarà operativa fino al 2030.

«A breve sarà approvato un Avviso pubblico per la richiesta di rimborso parziale delle spese sostenute nel 2023 dalle famiglie per l’iscrizione agli asili nido e micronido privati, dei minori in età compresa tra i 3 ed i 36 mesi di età» conclude l’assessore all’Istruzione, «da assegnarsi fino all’utilizzo totale della somma assegnata alla nostra città». Le domande dovranno essere inoltrate partire da metà novembre circa e fino a metà del mese di dicembre 2023: modalità, documenti necessari e date precise saranno comunicati a breve.