Aprile 20, 2024
Elezioni: Martina Tosoni è in campo
Attualità Attualità Tarquinia In evidenza Tarquinia Ultima ora

Elezioni: Martina Tosoni è in campo

“Ringrazio quanti in quest’ultimo periodo hanno sollecitato un mio impegno diretto nell’Amministrazione della Città, e intendo ufficializzare la mia candidatura a Sindaco di Tarquinia per le prossime elezioni amministrative di giugno”: con queste parole, affidate a una nota, Martina Tosoni, ex vicesindaco e assessore del Comune di Tarquinia, ha annunciato la propria partecipazione alla corsa amministrativa del prossimo giugno nella città etrusca.

“La mia candidatura non è contro qualcuno – continua il comunicato – mi candido per Tarquinia perché è il momento di realizzare l’idea di una città dinamica, liberale, innovativa, che possa rappresentare un cambio generazionale e intercettare le nuove sfide del futuro con entusiasmo e competenza. Mi candido perché sono convinta che questa città non si piega né alle logiche di potere, né agli schemi predefiniti, perché questa città meravigliosa, che brilla di luce propria, deve essere alimentata con idee, progettualità, competenze e visioni ampie”.

“In tale prospettiva e senza alcun fine personalistico, ho deciso di assumermi questa grande responsabilità ed ho voluto annunciarlo in Piazza Cavour davanti al Museo Nazionale Etrusco perché questo è il cuore della società civile e da qui si deve partire; dal nostro passato, dal tesoro più grande per arrivare giorno dopo giorno a scrivere insieme il futuro di questa città. – continua Martina Tosoni – La piazza è il luogo dove i cittadini si incontrano, dove le idee si avvicinano e dove si possono raccogliere proposte dal basso e questo luogo deve tornare ad essere la porta di una città aperta, una città che accoglie, il luogo con cui Tarquinia si presenta agli occhi del mondo”.

“Sono pronta a condividere con chiunque vorrà sostenere questo progetto il mio coraggio, la determinazione, la passione, il senso di appartenenza e la voglia di vedere rinascere Tarquinia. – conclude la nota – Gli obiettivi che dovranno guidare questa programmazione sono molti tra i temi principali strettamente collegati tra loro turismo e lavoro. Ma ci sarà tempo di illustrare la squadra e il programma amministrativo che sarà il frutto di condivisione e anche dei suggerimenti di tutti i cittadini che vorranno dare il proprio supporto. Ora è il momento di unirci e lavorare, stringerci amando Tarquinia con tutto il cuore, ogni giorno, perché il cambiamento dipende dalle nostre azioni. Per tutti questi motivi e per tutti quelli che affronteremo lavorando insieme mi candido alla guida della città”.