fbpx

Il Comune sostiene “Il Volontariato promuove la Vita”

Si avvicina il momento in cui, dal 23 al 26 giugno presso il Parco Martiri delle Foibe (zona uliveto) tornerà la kermesse de Il Volontariato promuove la Vita. Proprio per prepararsi al meglio alla 9^ edizione della manifestazione, nei giorni scorsi si è tenuta all’aula Pucci una riunione organizzativa, alla quale hanno aderito numerosi Enti del Terzo Settore, alla presenza del sindaco Ernesto Tedesco e dell’Assessore ai Servizi Sociali Cinzia Napoli, e con il saluto del consigliere Matteo Iacomelli.
Nell’occasione è stato anche presentato il sito istituzionale dell’evento. Una piattaforma online che, nelle intenzioni degli organizzatori, vuole essere la bacheca degli eventi del territorio: a curarne gli aspetti sono stati due giovani informatici, Leonardo Loberto ed Emanuele Seretti.
Dichiarano il Sindaco Ernesto Tedesco e l’Assessore Cinzia Napoli: “Da parte degli organizzatori, in particolare dall’infaticabile Anna Battaglini, è stata proposta l’idea di istituzionalizzare il rapporto tra il Comune e la rete associativa che fa capo a Il Volontariato promuove la Vita, anche attraverso la nuova piattaforma. I nostri uffici sono al lavoro per valutare la via più percorribile per arrivare a questo obiettivo, che senz’altro consentirebbe di mettere a regime le formidabili energie che il mondo del volontariato cittadino racchiude in sé. Gli eventi straordinari degli ultimi anni ci hanno insegnato che solo facendo rete si riesce a ottimizzare gli sforzi di tutti”.