Dicembre 8, 2022
Il Pagellone del 24 Luglio
Editoriale In evidenza Ultima ora

Il Pagellone del 24 Luglio

DIMITRI VITALI 3. Dopo aver obbligato la Lega a farlo assessore, si sta avvitando su se stesso trascinando nel baratro chi gli sta vicino. Manifestazioni estemporanee e senza uno straccio di programma alla Marina, trasporti lasciati alle intemperie, mercato sedotto da tante promesse e puntualmente abbandonato. Il partito si smonta anche a causa sua, con le regionali alle porte.

MIDA… AL CONTRARIO Dimitri Vitali

COSER NUOTO 2. Affonda nell’oblio una società e non si ascolta nessun mea culpa, ci manca poco che la colpa venga attribuita alle atlete. Il bello è che da quel versante si erano levati centinaia di sermoni su come si gestisce lo sport. Un altro velo di Maya squarciato sulla pochezza di sedicenti “professori”.

A FONDO Coser Nuoto

ANTONIO PASSERELLI 4. I sassi di via Isonzo diventeranno presto come quelli di Matera, mentre famiglie di inquilini sono da anni in un residence ad aspettare che partano i lavori in via XVI Settembre. In compenso all’Ater di Passerelli si organizzano spettacolini e… passerelle. Ma cosa ha fatto di male Civitavecchia per meritarsi ‘sta roba?

IMMOBILE Antonio Passerelli