Gennaio 29, 2023
Ore 19: in alto i calici!
Attualità Attualità Tarquinia In evidenza Tarquinia Ultima ora

Ore 19: in alto i calici!

Un taglio del nastro e, soprattutto, un brindisi: quale modo migliore per aprire le danze dell’edizione 2022 del DiVino Etrusco di Tarquinia, se non incrociando i calici?
Da stasera, venerdì 19 luglio, il centro storico della città etrusca torna a ospitare una delle feste più amate della Tuscia e già la serata di debutto sarà un insieme caleidoscopico e divertente di stimoli.

Partendo, naturalmente, dal vino: trentotto cantine presenti sul percorso di degustazione per un totale di 76 vini a disposizione significano l’offerta enologica più alta mai garantita dall’evento. Per avviarsi nelle degustazioni, i visitatori avranno tra opzioni: ticket giornaliero per poter scegliere di degustare tutti i vini a disposizione dei visitatori a € 18,00, calice e tracolla inclusi, oppure ticket 3 assaggi a € 8,00 (calice e tracolla inclusi) con ticket ricarica 3 assaggi a € 5,00. Casse attive dalle 19 alle 23 e 45, banchi degustazione aperti dalle 20 a mezzanotte e trenta.

Girando, calice in mano, per il centro storico, incuriositi dall’ampia offerta di street food delle attività ristorative tarquiniesi, non mancherà il divertimento con la musica – dai No Stop Live all’Alberata a Union Beat a piazza Matteotti, passando per Francis al Duomo, Lez Bon Ton a San Martino e il dj set a cura del Soviet a piazza Cavour – o con gli artisti di strada: a piazza d’Erba arrivano i giochi di fuoco della Compagnia Creme Brulée, Simone Romanò e la giocoleria e verticali del Circo Verde, mentre a piazza Cavour sarà di scena India Baretto con la sua struttura aerea e il suo talento con la giocoleria e il fuoco, così come uno spettacolo di fuoco sarà quello di Federica Fattori a piazza San Giovanni. In attesa, poi, dell’avvio delle degustazioni guidate, degli show cooking e degli appuntamenti letterari, si avviano intanto gli appuntamenti con le mostre d’arte in giro per la città. E sin dalla prima sera tante bancarelle nelle aree dedicate ai mercatini.

Idea Radio che sarà presente sia stasera, alla cerimonia d’inaugurazione, che alla “notte bianca” di martedì 23, con un suo stand in piazza Cavour, per trasmettere in diretta sulle frequenze radio i momenti salienti dell’evento.


Il DiVino Etrusco è organizzato dal Comune di Tarquinia con il sostegno della Regione Lazio, dell’Arsial, della Provincia di Viterbo, della Camera di Commercio e del MiC – Parco Archeologico di Cerveteri e Tarquinia.