Febbraio 27, 2024
Ruspe in mezzo ai bagnanti: polemica sulla sabbia
Attualità Attualità Montalto Montalto Ultima ora

Ruspe in mezzo ai bagnanti: polemica sulla sabbia

Arrivano i primi villeggianti, ma invece del sole si ritrovano all’ombra di possenti escavatrici, ancora impegnate nella pulizia degli arenili. E’ quanto starebbe avvenendo a Montalto di Castro, secondo una polemica social cui l’associazione politico-culturale Insieme per Montalto di Castro e Pescia Romana ha dato risonanza.

Ecco il comunicato: “Nel programma elettorale con cui l’Amministrazione Socciarelli si è presentata alle elezioni 2022, facilmente consultabile sul sito del comune, alla voce AMBIENTE si legge testualmente: ”La sfida ambientale e’ infatti decisiva per migliorare la qualità della vita del cittadino ma anche per garantire migliori condizioni per le imprese del territorio, ad iniziare da quelle che puntano sul mare.. gli stabilimenti balneari e tutte le attività turistico-ricettive”. Un anno dopo quelle dichiarazioni elettorali e’ iniziata la stagione balneare, e il 1 giugno scrutando i social si trovano post di denuncia mediatica di cittadini che segnalano come inverosimilmente ci sono ruspe che puliscono la spiaggia mentre i turisti prendono il sole. Ci chiediamo: dov’è finita la sicurezza sul lavoro? E la tutela dell’incolumità pubblica del cittadino fruitore dell’arenile? Chi ha autorizzato questo lavoro durante le ore di fruizione della spiaggia? Chi controlla? Ma per il delegato al turismo Miralli e l’assessore all’ambiente Corniglia va tutto bene? Se questa è la programmazione e l’idea di turismo della maggioranza non ci siamo proprio!” conclusono dall’associazione Insieme.