Luglio 23, 2024
Sabato l’inaugurazione della statua a Wojtyla
Attualità Attualità Civitavecchia Civitavecchia In evidenza Ultima ora

Sabato l’inaugurazione della statua a Wojtyla

Sabato 20 gennaio, alle ore 16, in Piazza Vittorio Emanuele, ai piedi della scalinata della Cattedrale, il vescovo Gianrico Ruzza inaugurerà la statua di San Giovanni Paolo II a ricordo della visita pastorale compiuta nel 1987 a Civitavecchia.

Il monumento verrà collocato dove finora si trovava la statua del compianto vescovo Carlo Chenis; quest’ultima, dopo alcuni lavori di restauro e manutenzione, verrà collocata il prossimo 24 febbraio nel sagrato della chiesa dedicata a San Liborio e San Vincenzo Maria Strambi, edificio sacro fortemente voluto e progettato dal presule.

La statua in bronzo di San Giovanni Paolo II è stata realizzata dalla Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone, su progetto di Ettore Marinelli, grazie al contributo delle imprese industriali del territorio e della Fondazione Cariciv.

Per la diocesi hanno seguito i lavori di realizzazione del monumento monsignor Cono Firringa, parroco della Cattedrale, e Stefano Fantozzi, presidente del Comitato diocesano per la Patrona Santa Fermina.

Hanno collaborato alla realizzazione Cristiano Dionisi e Andrea Aprile, rispettivamente presidente e segretario di Unindustria, con la collaborazione della Fondazione Cariciv. Al progetto del monumento hanno partecipato l’ingegnere Giuseppe Solinas, l’architetta Enza Evangelista e l’ingegnere Claudio Fochetti.