Giugno 23, 2024
Europee, a Civitavecchia Fdi primo partito. Stati uniti d’Europa supera la Lega
Attualità Attualità Civitavecchia Civitavecchia In evidenza Politica Ultima ora

Europee, a Civitavecchia Fdi primo partito. Stati uniti d’Europa supera la Lega

Voto per le elezioni europee a Civitavecchia tutto scrutinato.

Quando tutte le 53 sezioni hanno partorito il loro dato, è Fratelli d’Italia il primo partito, raggiungendo il 31,6% dei voti. Dato in flessione rispetto alle regionali dello scorso anno quando si assestò al 33,5%.

Molto staccato il Partito Democratico, che ha ottento il 18,25%, sembra sgonfiarsi un po’ anche il Movimento 5 stelle, che a Civitavecchia ha sempre avuto una sua roccaforte ma che stavolta non va oltre il 14,15%.

Poi tre partiti molto vicini tra loro come consensi raccolti. Forza Italia-Noi Moderati tocca l’8,34%, mentre si registra il corposo 7,54% di Stati Uniti d’Europa, trainata sul territorio dalla coordinatrice regionale di Italia Viva Marietta Tidei. Una performance che permette al cartello elettorale dei moderati di centrosinistra di superarer agevolmente la Lega, ferma al 7,2%, il risultato peggiore degli ultimi cinque anni.

Alleanza Verdi Sinistra si attesta al 6,3% mentre Pace Terra Dignità, che aveva tra le candidate la civitavecchiese Marta Grande, si ferma al 2,6%.

Per quanto riguarda le preferenze è Giorgia Meloni la più votata con 3284 schede (secondo di Fdi Procaccini con oltre 900).

Ottino il dato di Marietta Tidei che raccoglie 1496 voti personali.

Tra gli altri candidati si segnalano Elly Schlein (Pd) con 804, Antonio Tajani (Forza Italia) con 797 e il generale Roberto Vannacci (Lega) con 764 voti.