Giugno 23, 2024
Santa Marinella, intervista con Ilaria Fantozzi
In evidenza Politica Primo Piano Santa Marinella Ultima ora

Santa Marinella, intervista con Ilaria Fantozzi

La giovane coordinatrice del circolo santamarinellese di Fratelli d’Italia parla della propria città.

Come immagini Santa Marinella in futuro?

La immagino proprio come era molti anni fa, io chiaramente ero piccolissima ma la mia famiglia mi ha sempre raccontato e mostrato foto di questa famosa perla del Tirreno;

Una Santa Marinella piena di sole e fiori …pulita, ordinata, architettonicamente curata con posti di mare meravigliosi. Era frequentata da molte persone, c’era molta gioventù, in estate, romani e non  venivano assiduamente nelle nostre zone per trascorrere i loro momenti di villeggiatura in piccolo pezzetto di paradiso portando lavoro a commercianti e artigiani. Avevamo degli appuntamenti fissi come per esempio i carri allegorici o l’infiorata.

Cosa è cambiato secondo te?

Ad oggi chiaramente i tempi sono cambiati, è tutto un lontano ricordo, non ci sono posti di aggregazione per noi giovani manca proprio lo spirito di comunità infatti preferiamo i comuni limitrofi per lo svago. Santa Marinella è una città sporca e disordinata non sappiamo accogliere ne sfruttare l’enorme potenziale turistico che ci potrebbe portare la mole di turisti che sbarcano nel porto di Civitavecchia nonostante gli albergatori facciano di tutto per incentivare questo. Inoltre Abbiamo un altissimo livello di ristorazione e di tanti altri settori.

Su cosa bisognerebbe puntare per l’immagine di Santa Marinella?

Santa Marinella inoltre è piena di storia, cultura particolarità abbiamo il castello di Santa severa, il castello Odescalchi, il ponte romano abbiamo le ville stile Liberty, il cementificio Cerrano le famose palafitte sul mare. Tutti argomenti alla quale non si può parlare così in maniera superficiale. Diciamo che abbiamo tutto a disposizione ma ci mancano i mezzi per sfruttare al meglio queste qualità. Siamo una città di conservatori ma abbiamo bisogno di un rinnovo importante per tornare ad essere tutto quello che ti ho elencato sopra.

Siamo una città di conservatori ma abbiamo bisogno di un rinnovo importante per tornare ad essere tutto quello che ti ho elencato sopra.

Sei alla guida a livello locale del primo partito italiano. Cosa ti aspetti dalle prossime elezioni comunali a Santa Marinella?

Come ho già rilasciato in altre dichiarazioni fratelli d’Italia è un gruppo solido che lavora assiduamente da molti anni, abbiamo iniziato mesi fa una serie di appuntamenti settimanali con le altre forze politiche e civiche di centro destra; questo ha portato che ad avere una vera e propria armata di personalità variegate che lavorano assiduamente al progetto e a tutta l’organizzazione che c’è dietro ad una campagna elettorale. Siamo un gruppo unito e solido poiché abbiamo tutti lo stesso unico obiettivo.

Questa è una storia d’amore che non avrà mai fine.