Dicembre 8, 2022
Strisce blu, cifra record di 350mila euro per il Comune
Attualità Attualità Santa Marinella Politica Santa Marinella Ultima ora

Strisce blu, cifra record di 350mila euro per il Comune

Approvato il Bilancio della Santa Marinella Servizi che chiude in rosso (meno 79,9 mila euro) un anno di importanti trasformazioni e novità intervenute in una situazione di mercato resa molto tesa e difficile dal Covid.

Malgrado le perdite, già interamente assorbite dalla partecipata, nel 2021 il Comune ha guadagnato dalla SMS la cifra record di 350 mila euro dal Canone annuo per le Strisce blu che confluendo nell’ Avanzo di amministrazione disponibile dell’Ente, di fatto rappresentano la fetta più rilevante.

L’Operazione Strisce Blu si chiude per la Municipalizzata con un margine negativo di meno 149 mila euro. Si tratta di un risultato non solo atteso, ma anche  coerente con la fase sperimentale per le attenzioni, la gradualità e le agevolazioni adottate nei confronti dei cittadini residenti.

Per il resto la Santa Marinella Servizi   conferma una buona Redditività  (MOL – Margine operativo Lordo di meno  149 k€ pari all’ 8,9% dei Ricavi propri) per tutte le altre linee di sevizio.

Sul piano Patrimoniale, la Partecipata ha rinsaldato un  attivo di 1.271 mila euro (1.276 nel 2020) a fronte di Passività per 1.351 mila euro nel 2021 (1.248 mila dell’anno precedente) . Anche i fondi (Tfr, Rischi…) sono cresciuti passando da 646 a 679 mila euro.

Notevoli le trasformazioni aziendali intervenute, a cominciare dall’adozione di nuovi contratti di servizio per settore di attività che hanno introdotto tariffe differenziate applicate solo alla prestazione effettiva, senza più dunque caricare il Comune dei costi delle ore per permessi, ferie e malattie.  L’introduzione di un nuovo metodo gestionale e contabile (Full-Costing)  ha infatti consentito, per la prima volta, di prestare attenzione alla redditività di ciascun settore/dipendente.

Nel corso dell’anno, l’Azienda ha dunque elargito bonus e ad personam per circa 10 mila euro e comminato provvedimenti disciplinari (licenziamenti/richiami) a circa il 10 per cento del personale che ha raggiunto la quota stagionale di 89 dipendenti. Nella pianta organica è stata aggiunta la posizione di Direttore Generale assunto tramite evidenza pubblica dal mese di novembre.

Dopo l’approvazione del Bilancio 2021, alla guida della Santa Marinella Servizi subentra il nuovo CDA nominato dal Sindaco,  presieduto da Fabio Iachini e composto da Roberta Felici, Monica Romitelli e Manfredo Ballarini.

Al Cda uscente Tidei ha riservato un caloroso ringraziamento: “Al presidente Andolfi rivolgo un grazie davvero sentito per aver guidato la profonda trasformazione della Municipalizzata che rispetto al 2018 oggi costa al Comune 250 mila l’anno in meno e, da quest’anno, vale 350 mila euro di ricavi in più. Sono numeri che parlano da soli ai quali posso aggiungere solo la mia gratitudine come sindaco”.