Dicembre 9, 2022
ZTL, il mare a Sant’Agostino è sempre più un lusso
Attualità Attualità Civitavecchia Civitavecchia Primo Piano

ZTL, il mare a Sant’Agostino è sempre più un lusso

Una giornata al mare oltre che costosa è ormai elitaria in alcuni posti del litorale a sud di Tarquinia molto frequentati dai civitavecchiesi.

Dopo l’istituzione dei parcheggi blu negli anni scorsi (con ausiliari del traffico al seguito agguerriti nell’elevare contravvenzioni) l’estate 2022 porta con sé l’istituzione della ZTL a Sant’Agostino, più precisamente nell’area nota come Le Villette, dove è attivo il varco elettronico che impedisce il passaggio a chi non risiede nella frazione balneare.

Il provvedimento non è stato certo accolto bene dai turisti o anche semplicemente dai tanti civitavecchiesi frequentatori delle spiagge de Le Villette ed è vista come l’ennesimo atto vessatorio dell’amministrazione comunale tarquiniese ai danni di Civitavecchia: infatti, nonostante la località balneare si trovi nel territorio comunale di Tarquinia è da sempre frequentata prevalentemente da civitavecchiesi.

Lorenzo Leoncini