Dicembre 4, 2022
“Pd e M5s, molto rumore e poi il nulla”
Attualità Attualità Civitavecchia Civitavecchia In evidenza Politica Primo Piano Ultima ora

“Pd e M5s, molto rumore e poi il nulla”

Non basta un comunicato a guadagnare “l’assoluzione”. E’ il sunto del comunicato a firma Lista Tedesco, che i consiglieri Mirko Mecozzi, Barbara La Rosa e Roberta Morbidelli hanno inviato sul tema roventissimo del momento: il biodigestore.

E si capisce fin dalle prime righe a chi siano rivolti gli strali. “Leggiamo con rammarico  ma non troppo stupore le dichiarazioni del Segretario comunale PD Alessi e del pentastellato Vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio Porrello. Alessi da una parte rivendica con forza ed orgoglio l’inconsistenza politico–amministrativa del suo partito, Porrello dall’altra nasconde un plateale insuccesso dietro una “pesante  perplessità”. Uno scaricabarile grottesco che certifica fin troppo bene il fallimento dei due partiti a tutti i livelli”.

Di qui un fuoco di fila di domande che la Lista Tedesco pone agli interlocutori politici: “Come si sono opposti? Forti della loro nutrita rappresentanza, come hanno ostacolato il funereo parere? Quali atti concreti hanno prodotto nel difendere i territori che sono stati chiamati a rappresentare?”.

Di qui le conclusioni di Mecozzi, La Rosa e Morbidelli: “Il Sindaco Tedesco e l’Assessore Magliani hanno strenuamente ostacolato le  mire espansionistiche regionali, ottenendo dai nostri prodi una tardiva e sterile approvazione. Abbiamo dovuto sorbirci anni di forbiti pistolotti infarciti di moralismi ed ideologie ambiental-talebane, ed ora? Di fronte alla possibilità di incidere realmente sul futuro ambientale della nostra città, si sciolgono come neve al sole. Civitavecchia ha già pagato un prezzo altissimo in termine di vite, non possiamo permettere altre violenze. Il richiamo a manifestare dopo non essere riusciti (pur potendo) a fare nulla è francamente stucchevole, si dimettano in blocco e da semplici cittadini si accomodino cortesemente in coda!”.